Analisi Campagna Elettorale Regionali 2010

Regionali 2010, Lombardia. Da oggi, per tutta la durata della campagna elettorale, cercherò di analizzare professionalmente la campagna elettorale di Penati e Formigoni per la presidenza del Consiglio Regionale della Lombardia.
Inizio analizzando il manifesto elettorale che da qualche giorni si vede per le vie di Milano: “LOMBARDIA 2010: E’ TEMPO DI CAMBIARE. PD CON PENATI”. Bisogna per prima cosa dire che, per ora manifesti di Formigoni o comunque del PDL a Milano non se ne vedono: questo potrebbe significare che tra i due candidati colui che maggiormente si deve far conoscere è Penati.
Ora, osservando attentamente il manifesto prima citato e riportato anche qui sopra, penso che sia poco efficace a livello comunicativo. E’ buono lo slogan: cercare di convincere i lombardi che dopo 15 anni con lo stesso Presidente è ora di cambiare, appunto come viene ripreso dallo slogan penso sia efficace, ma penso anche che sia poco comprensibile rifarsi all’immagine decisa per rafforzare il concetto: il cambio della marcia delle automobili. Questi sono cartelloni che, soprattutto a Milano, si leggono poco e molto velocemente, quindi le persone potrebbero non capire immediatamente. Interessante inoltre capire perchè il PD non voglia puntare sul candidato Penati (non appare infatti la sua immagine) pur essendo un candidato forte e tanto meno perchè hanno deciso di non puntare sul proprio simbolo: questo potrebbe essere sensato per le difficoltà del partito stesso. Concludendo penso che si possa puntare di più sul candidato Penati. Giusto puntare poco sul partito. Sarebbe molto giusto infine puntare sul cambiamento ma cercando di trovare un immagine più facile da capire.
Luca Checola

2 commenti

Archiviato in Manifesti politici

2 risposte a “Analisi Campagna Elettorale Regionali 2010

  1. Marina

    Che bello Luca…a Milano si comincia con i 6X3… qui da me siamo ancora indietro…….uffffff…
    Cmq venendo a Penati… hai ragione a chiederti il perchè non hanno puntato sull’immagine di Penati che in realtà ha anche un’immagine forte! Ciò è da ascrivere alla differenziazione tra la campagna PD e quella di Penati stesso…Nella Campagna personale del candidato, infatti, è presente la foto di Penati. In ogni caso mi stupisce come sia stata rielaborata l’immagine del cambio in questo manifesto… a primo impatto…avevo scambiato la sesta con la retromarcia… e non credo sia capitato solo a me…
    :-(((((((

  2. Pingback: Lombardia 2010 « Spinning News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...