Archivi tag: governo tecnico

È l’ora dell’unità nazionale!

In una situazione in cui il centro-destra è alle prese con molte difficoltà interne e il centro-sinistra ancora con tanti nodi da sciogliere: alleanze, strategie politiche, leadership, ecc. chi potrebbe assumere l’onere e l’onore di governare l’Italia?

È proprio questa la grande occasione che tutta la classe politica ha per dimostrare alla nazione che oltre a un legittimo interesse personale, hanno a cuore anche il bene dell’Italia e degli italiani.

Sarebbe quindi molto utile se tutti si fermassero a riflettere sull’eventualità di unire le forze e formare un “governo tecnico” che lavori per le riforme più importanti, così da far uscire il nostro Paese da questa grave situazione.

Molti italiani quando sentono parlare di “governo tecnico” si spaventano perché non legittimato con il voto, ma quale alternativa ci sarebbe?

 

Bisogna davvero fare un grande sforzo e capire realmente che purtroppo oggi forze politiche in grado di governare non esistono: troppi gli interessi, i poteri forti, pochi invece i politici “coraggiosi”… È proprio da qui che deve nascere l’idea di un governo formato più da tecnici e meno da politici: questi ultimi hanno come primo pensiero il consenso ed è quindi difficile che possano produrre leggi impopolari anche se fondamentali.

Questo, inoltre, permetterebbe a tutte le forze politiche di presentarsi alle elezioni del 2013 più preparate, con possibili leader consolidati e con proposte politiche innovative. Due anni, quindi per occuparsi dei problemi più urgenti e indispensabili: crisi economica, giustizia, riforme istituzionali.

Una grande possibilità per far ripartire il nostro Paese: è proprio ora dell’Unità Nazionale!

Luca Checola

Lascia un commento

Archiviato in newsletter, riflessioni politiche